Marche in infrarosso
 

ATTREZZATURA FOTOGRAFICA

"La fotografia la fa la mente creativa del fotografo, non la macchina fotografica"

Questo motto mi ha sempre ispirato e mi ha permesso di concentrarmi dall'inizio sul risultato che volevo ottenere, indipendentemente dall'equipaggiamento disponibile. Ho lavorato per anni con una Nikon FM2 e tre obbiettivi senza desiderare nient'altro. Poi, per esigenze professionali ho ampliato l'attrezzatura, ma con sempre chiaro il concetto della attrezzatura "asservita" al fotografo e non il contrario.

Ora lavoro con due corpi digitali: una Nikon D300 e una vecchia Fuji S2 come backup. Ancora uso l'analogico per lavori particolari come riproduzioni, e per questo ho una buona Nikon F100.

Ho una decina di ottiche che spaziano da 10.5 a 300 mm, per lo piu' fisse, ma con un paio di zoom per i lavori "pratici".

Per l'illuminazione uso una coppia di flash Nikon SB800 e un SB26, mentre se ho bisogno di luce "seria" ho quattro monotorce Bowens da 400 e 800 W/s e due luci continue da 800 W Ianiro, il tutto accompagnato da ombrelli, softbox e riflettori vari.

Il sogno nel cassetto? Un dorso digitale Hasselblad!





image
image